The Promatheus Contest - second round

22 Marzo 2021

Il primo round del Promatheus Contest si è concluso. Mai avremmo immaginato di averlo potuto realizzare a distanza come ormai avvengono tanti eventi da un anno a questa parte. Eppure, nonostante tutte le incognite del caso, il Contest è stato un successo.

Abbiamo percepito il calore dei nostri partners collegati  con le loro e con la nostra headmaster, insieme con i ragazzi delle 4 scuole partners, pronti per votare il best video. Si, perché la finalità era proprio quella di stabilire il video vincitore del primo Match alle prese con il tema della prima  gara-challenge sui  “ prime numbers”. E così si sono alternati i 4 video delle rispettive nazioni, partendo, come stabilito da una Wheel of fortune rigorosamente digitale, dal video della Romania che, attraverso Powtoon ha spiegato come i prime numbers possano essere utilizzati in maniera davvero semplice, poi e’ stata la volta della Lettonia che, con gli humans come attor,i ha dovuto sciogliere il rebus di come calcolare quanti alberi piantare nel giardino della loro scuola.

E ancora, la scuola Polacca che attraverso un’animazione ha dimostrato il famoso Crivello di Eratostene ed infine, the last but not the least,il video italiano che, nella location dei laboratori del Future Lab ha dimostrato come un pizzaiolo un po’ maldestro, con l’aiuto di NAO, possa tagliare una pizza in parti uguali…

Tutto grazie all’uso della matematica. Un plauso speciale va, per questo, ai 5 attori e video maker che hanno rappresentato la nostra scuola: Alessandro Baldassarre, Francesco Di Pietro, Emanuele Manzo, Michele Merla , Alessandro Ricciuti , che con tanto impegno e tanta bravura ci hanno fatto tornare a sognare un barlume di normalità ricordando, con non poca emozione, le precedenti mobilità attraverso i video e le immagini di quando stare vicini era normale e scontato. Tra un video ed un altro, si sono alternati anche gli interventi del professor Cesinaro, coordinatore del Progetto, che ha ampiamente ricordato le ragioni del Promatheus e di come questo  si inserisca pienamente nella mission della nostra scuola, del professor Conte che ha mostrato la “ sua “ visione dei numeri primi, ed il prezioso contributo delle professoresse Arrotini e De Rosa che hanno monitorato, calcolato  e tabulato le votazioni . Il tutto sotto l’occhio vigile del professor D’Ottavio e con il supporto linguistico della professoressa Cinelli. 

E dopo avere decretato il video vincitore della Lettonia, votato dalla giuria di studenti internazionali, tra cui i nostri 15 alunni di 1EI, 1AC, 1SP, 1TRM, 1AE , selezionati per le loro competenze matematiche e linguistiche, siamo già pronti per il secondo round che si svolgerà il 26 Marzo….quindi stay tuned perché il Promatheus ha altre sorprese in serbo!!!

Di seguito il link per registrarsi  all’ evento:

https://attendee.gotowebinar.com/register/873482137639524367